Premio “Terre Vive” a Bring the sun home

Giovedì 10 settembre alle 12, presso l’Hotel Excelsior del Lido, la consegna ufficiale del premio “Terre Vive” a Bring the sun home (Porta a casa il sole) di Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini. È il film che meglio esprime i valori dell’eco-sostenibilità tra le 60 opere cinematografiche presentate al festival. Saranno presenti: Alessandro Anderloni, direttore artistico del Film Festival della Lessinia, Renato Cremonesi, presidente di Log To Green, Pieraldo Isolani della Fondazione per il Consumo Sostenibile e i registi Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini.

ffdl_VENEZIA_110915_2

Ad aggiudicarsi il riconoscimento “green” è il documentario “Bring the sun home – Porta a casa il sole” di Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini. Questa la motivazione: “La giuria assegna il premio al film Bring the sun home per aver affrontato con maestria registica e stile delicato un soggetto originale di rara completezza, capace di unire al tema della sostenibilità, la storia di donne e madri, provenienti da continenti diversi. In India, una Ong insegna loro ad installare pannelli solari. In pochi mesi, ogni difficoltà tecnica e linguistica è superata. Tornando a casa, nei villaggi delle isole Fiji, nelle capanne del Burundi e nelle case sperdute sulle montagne del Perù, le donne portano luce pulita là dove non c’è mai stata”.

Opera prima dei due registi veneti diplomati al Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, il film nasce dalla vittoria nel 2012 al Festival SoleLuna, un ponte fra le culture e dall’opportunità di prendere parte a un progetto internazionale tra Rajasthan e Perù. Il documentario è un diario di viaggio le cui immagini spiegano la straordinaria rivoluzione attuata dall’educatore e attivista indiano Bunker Roy: negli anni Settanta fondò il Barefoot College permettendo a tre milioni di poveri di imparare una professione. Tra questi ci sono quaranta donne analfabete, provenienti dal Sud del Mondo, che apprendono come “portare a casa” la magia del sole, assieme alla speranza di un futuro migliore.

Da quest’anno nel ricco palmarès del Festival veronese, il premio “Terre Vive” è realizzato in collaborazione con Log To Green, Fondazione per il Consumo Sostenibile e Cremonesi Consulenze.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...