THE PROJECT

LE DONNE SOLARI DEL BAREFOOT COLLEGE
Il film narra la storia di alcune donne analfabete del Sud America che diventano “ingegneri solari” e portano per la prima volta la luce nelle case dei loro villaggi attraverso una tecnologia pulita e all’avanguardia. Il Barefoot College, un’università indiana che da quarant’anni apre le porte ai poveri di tutto il mondo, diretta da Bunker Roy, ogni sei mesi seleziona infatti circa 40 donne, spesso nonne, provenienti da Paesi diversi, per imparare a costruire impianti solari che possano portare energia elettrica pulita nei luoghi dove abitano. Dal 2012 l’impresa italiana Enel Green Power sostiene il Barefoot College per per portare l’energia solare in zone rurali ed isolate dell’America Latina.

WOMEN BAREFOOT SOLAR ENGINEERS
The heart of this documentary film are the South American women taking part to the “barefoot women solar engineers project”, organized by the Barefoot College of Tilonia, India, and supported and enlarged by Enel Green Power to provide solar electricity in rural areas of South America.
At the Barefoot College women from all over the world learn how to install, repair and maintain solar photovoltaic panels. After six month they will become “Barefoot solar engineers”, and back to their villages they can install the panels and turn on the light for the community. This light will mean new perspectives, new stile of life, development, safe and clean habits.

 

PARTNERS

BAREFOOT COLLEGE

Il Barefoot College è un’associazione non governativa che dal 1972 si batte per rendere autosufficienti, in modo economicamente sostenibile, le comunità rurali più svantaggiate di tutto il mondo. Il modello ideato consiste nell’individuazione di giovani nonne (di età compresa tra 35  e 50 anni) da avviare a uno speciale programma formativo che le trasformi in Ingegneri Solari Barefoot. Perché le nonne? Perché garantiscono radicamento sul territorio e hanno un carico familiare meno gravoso rispetto alle giovani madri. Dopo la formazione, le nonne tornano nei loro villaggi di origine dove esercitano l’attività, formando altre donne ed esportando il modello nei villaggi vicini.

Since 1972 the Barefoot College has been working to improve the quality of life of the rural poor. Its efforts focus on basic needs: water, health, education, energy, environmental regeneration and gainful employment building on existing skills, while enrolling individuals in the processes that govern their lives. The College believes that for any rural development activity to be successful and sustainable, it must be based in the village as well as managed and owned by those whom it serves. Therefore, all Barefoot initiatives whether social, political or economic, are planned and implemented by a network of rural men and women who are known as ‘Barefoot Professionals’.
www.barefootcollege.org

ENEL GREEN POWER

Enel Green Power è la società del Gruppo Enel impegnata nella crescita delle energie rinnovabili e nella ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie amiche dell’ambiente. Enel Green Power sviluppa e gestisce la produzione elettrica da fonti rinnovabili con 7.100 MW di potenza installata da impianti idrici, eolici, geotermici, fotovoltaici, biomasse e cogenerazione in Europa e nelle Americhe. Enel Green Power è partner del Barefoot College in America Latina nella formazione di figure professionali specializzate in grado di dotare le proprie comunità rurali di energia prodotta da fonti rinnovabili.

Enel Green Power, established in December 2008, is the Enel Group company that develops and manages energy generation from renewable sources at a global level, with a presence in Europe and the Americas. In 2012 EGP started a collaboration with the Barefoot College for the “Enabling Electricity” project, a medium-long term programme aimed at reducing the energy divide in rural areas of Latin America.

www.enel.com/it

SOLELUNA – UN PONTE TRA LE CULTURE

L’Associazione nasce con il preciso intento di avviare processi di amicizia e interscambio tra popoli indirizzando principalmente le sue attività alle giovani generazioni. Particolare attenzione è rivolta al mezzo audiovisivo attraverso il Sole Luna Festival, per mostrare ad un pubblico più vasto e più eterogeneo il mondo vicino e lontano. Durante l’edizione 2012 del Sole Luna Festival, con il sostegno di Enel Green Power, è stato assegnato il premio “Nuove energie” che ha permesso ai due giovani vincitori, Chiara Andrich e Giovanni Pellegrini, di essere registi del documentario Barefoot solar engineers che li porterà in India, Cile e Perù.

The Association aims to give life to friendly relationships and cultural exchanges between people. In order to fulfil this purpose, it addresses its activities to young generations. Thinking about mutual knowledge as a natural bridge linking positive values, the association plans its projects taking inspiration from different artistic expressions. Music, cinema, dance, painting, architecture and science have turned into means for a deeper knowledge of the “other”. A particular attention is given to the audiovisual channel, which is an instrument able to show both the near and the far world to the widest and most heterogeneous audience.

www.solelunaunpontetraleculture.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...